Posizionamento Sito sui Motori di Ricerca: 8 suggerimenti per la preparazione

Condividi questo post

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email
Share on whatsapp

Devi registrare un nuovo sito nei principali motori di ricerca?
Oppure aspetta solo che i robot di ricerca se ne accorgano e lo considerino …
Come preparare un sito per la registrazione?
Il processo di registrazione stesso – è difficile?
Lo diremo e mostreremo!


Alla fine del 2019, oltre 1,72 miliardi di siti sono stati registrati su Internet.
Ogni giorno sulla rete compaiono centinaia di nuove risorse e tutte iniziano a competere per l’attenzione degli utenti.

E in che modo gli utenti cercano informazioni?

Più spesso, vanno semplicemente al motore di ricerca e inseriscono la query di cui hanno bisogno.

In risposta, il motore di ricerca mostra loro i siti che si trovano nel suo database e per quanto possibile soddisfano sia i requisiti del motore di ricerca stesso sia gli interessi dell’utente.

I motori di ricerca sono utilizzati da tutti coloro che accedono a Internet.

Affinché i principali motori di ricerca notino rapidamente il tuo nuovo sito creato, non aspettare che ti trovino loro, ma registralo utilizzando gli appositi moduli disponibili in ciascun sistema di ricerca.


Perchè registrare nuovi siti sui motori di ricerca?

Quando una nuova risorsa appare sulla rete, il processo di indicizzazione – conoscenza del sito dei robot di ricerca – può richiedere diverse settimane.

Per tutto questo tempo il sito rimane invisibile ai visitatori e il motore di ricerca non lo mostrerà anche se l’utente è interessato all’argomento a cui è dedicata la risorsa.

E anche quando i robot di ricerca raggiungono il sito, solo una parte delle pagine entra nell’indice nella fase iniziale.

Nel frattempo, tutte le pagine sono indicizzate, puoi aspettare da diverse settimane a diversi mesi.

Sei pronto per tutto questo tempo a non ricevere un flusso di traffico organico a causa della lentezza dei robot di ricerca e del gran numero di nuove risorse che competono per la loro attenzione?

La registrazione manuale di un sito sui motori di ricerca aiuterà a lanciare meccanismi gratuiti molto più rapidamente che porterà traffico mirato ad esso.

Pertanto, la registrazione è uno degli strumenti di promozione del sito che non dovresti assolutamente trascurare.

Infatti, al fine di vendere beni e servizi, è importante prima portare potenziali acquirenti sul sito.

Ma alle volte la registrazione manuale di un sito non è affatto necessaria.

Non puoi perdere tempo se hai solo un sito biglietto da visita modesto, in cui un paio di pagine contengono informazioni su contatti, attività e servizi dell’azienda.

Se il sito non ha sezioni “Blog” o “Articoli”, non esiste una colonna di notizie, non c’è modo di effettuare un ordine, lasciare una recensione, porre una domanda e aggiornare le informazioni che non si pianificano.

Come preparare il sito per l’aggiunta ai motori di ricerca

Per registrare solo il sito nel motore di ricerca, è importante preparare correttamente, altrimenti l’indicizzazione potrebbe essere ritardata e si rischia di perdere quelli che potrebbero diventare clienti dell’azienda.
Ecco 8 suggerimenti per rendere l’indicizzazione del sito veloce e precisa.

Scrivi META TAG

Questi elementi di servizio del sito sono ben letti dai robot di ricerca e li aiutano a trovare la risorsa senza approfondire la sua struttura al fine di comprendere l’argomento.

Titolo : un titolo di pagina unico (30-65 caratteri, testo coerente). Esempio: “Fiori a domicilio a Milano | Colvin” Il titolo è importante non solo per i motori di ricerca, ma anche per i visitatori. I visitatori lo vedono come un collegamento a un sito in un annuncio del motore di ricerca che viene pubblicato

struttura dei contenuti e la sua suddivisione per intestazioni. I titoli non devono duplicare il titolo.

ottimizzazione SEO e lo fai dopo l’indicizzazione, dovrai aspettare fino a quando i robot di ricerca vedranno e impegneranno le modifiche apportate.

Questo è il tempo e la perdita di tempo negli affari (se stiamo parlando di siti commerciali) è uguale alla perdita di denaro.

3. Scrivi Tag Alt su tutte le immagini pubblicate sul sito

Questo tag contiene una descrizione dell’immagine che l’utente vedrà se per qualche motivo l’immagine sul suo dispositivo non viene visualizzata.

I robot di ricerca-2020 vengono perfezionati verificando la praticità del sito per gli utenti.

E sono più fedeli a quelle risorse in cui è registrato il tag alt.

E se usi una parola chiave in questo tag, questo sarà un vantaggio per classificare il sito.

4.Controllare tutti i Collegamenti interni e esterni presenti sul sito

Se i collegamenti sono interrotti, sarà difficile per i robot di ricerca indicizzare le pagine in cui sono posizionati.

5. Rendi l’interfaccia del sito Semplice e Intuitiva

Una volta arrivato sul sito, una persona deve capire intuitivamente dove cercare il prezzo, informazioni sui servizi e sulla consegna, come effettuare un ordine.

Questo è conveniente per gli utenti, il che significa che anche i robot di ricerca lo apprezzeranno.

6. Evitare di utilizzare Java Script complessi e pesanti.

Sarà ottimale inserirli in un file separato e indicare nel codice del sito l’URL che porta a questo file.

Ai motori di ricerca non piacciono gli elementi di codice extra nelle pagine.

7. Configura ROBOTS.TXT

Questo file è progettato specificamente per i robot di ricerca.

In esso, usando direttive speciali, il proprietario determina quali contenuti desidera indicizzare e quali no.

Molto spesso, l’indicizzazione chiude le pagine di autorizzazione della registrazione del sistema e alcuni proprietari di siti proibiscono anche l’indicizzazione di collegamenti esterni.

8. Aggiungi Link Esterni che mandano alla tua Nuova Risorsa

Poi segnalare ai principali directory, scrivere guest post sui altri siti autorevoli.

Tali siti sono spesso visitate e indicizzate dai motori di ricerca.

Ora che il tuo sito è ben preparato, puoi procedere alla registrazione manuale.

Come Registrare un nuovo Sito su Google

4 passaggi per registrare un sito con Google per una rapida indicizzazione da parte dei motori di ricerca.

Come verificare se una risorsa è nell’indice del motore di ricerca?


Assicurati di avere un account su Google

Passaggio 1. Vai alla pagina di il modulo Aggiungi sito Google Search Console.

Iscriviti alla nostra Newsletter

per avere sconti convenienti, e rimanere sempre aggiornato

Altro da esplorare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contatti

Contattaci per chiedere un preventivo

Proporremo La Soluzione Migliore Pensata Per La Tua Attività.

O.Minkovskyy

Il fondatore di Web Global Solution

Indrizzo

Via Camozzi 11, 20152 Milano

+393278154723